Francesco ManaProject Manager e Linguista

francesco
Esperienze
  • Gestione dei progetti e delle risorse linguistiche
  • Traduzione di brevetti
  • Localizzazione
  • Post-editing
Titoli accademici
  • Laurea in Traduzione e Interpretariato

Dopo diversi anni con le mani in pasta tra traduzioni e revisioni, quando si è presentata una nuova sfida non ha saputo dire di no e oggi è il secondo Project Manager di ASTW. Soprannominato “lo smanettone” del team per le sue competenze informatiche, la passione e la curiosità per le nuove tecnologie contraddistinguono da sempre il suo percorso.

“Con i tiri liberi si vincono le partite”

Alassino di nascita ma genovese di adozione, nel 2013, fresco di laurea in traduzione e interpretazione, Francesco inizia la sua attività come traduttore e revisore freelance nell’ambito della localizzazione. Poi, nel 2016, nel giro di un paio di mesi si unisce al team di ASTW, ma soprattutto si sposa con Carlotta. Della famiglia fa parte anche Attila, un maltese che saltuariamente si unisce al team per tenerne alto il morale. Le sue passioni (sue di Francesco, non del cane!) lo portano a calcare i campi da basket delle peggiori palestre della Liguria e – troppo raramente – fino a diciotto metri sotto il livello del mare.

pubblicazioni

  • World News Translate: i giornali del mondo in lingua italiana

    “Perché consentire a un solo giornale di influenzare le tue opinioni quando hai a disposizione i giornali del mondo a portata di un clic?”. Questo è il messaggio che ci accoglie una volta entrati nel sito di World News Translate. Un’idea a dir poco interessante: consentire a un pubblico globale la fruizione delle notizie provenienti

    leggi altro
  • I ricercatori decodificano la comunicazione degli elefanti

    Alcuni di voi si ricorderanno del nostro articolo “L’intelligenza artificiale per tradurre il linguaggio delle balene” nel quale abbiamo parlato del progetto CETI. Oggi rimaniamo in tema cambiando però specie animale. Oggi parliamo di elefanti. Un team di ricercatori dell’organizzazione no-profit per la conservazione di questi animali ElephantVoices, ha sviluppato una raccolta digitalizzata di suoni

    leggi altro
  • 192 anni dal primo brevetto U.S.A. per una macchina da scrivere

    Nonostante la reale paternità della prima macchina da scrivere sia motivo di dibattito, una cosa è certa: l’inventore William Austin Burt ne depositò il brevetto nel 1829. Ma andiamo per ordine. In Inghilterra, infatti, nel 1714 l’ufficio brevetti britannico concesse all’ingegnere Henry Mill il brevetto per una macchina da scrivere. Tuttavia, questo modello non fu

    leggi altro

dettagli di contatto

+390100980766
Via Fieschi 22/17,18 Genova

Profili Social

Contattaci

Se desideri una consulenza gratuita, inizia compilando il modulo:








    [adgroupid_i][/adgroupid_i]
    [device_i][/device_i]
    [feeditemid_i][/feeditemid_i]
    [matchtype_i][/matchtype_i]
    [keyword_i][/keyword_i]
    [adposition_i][/adposition_i]
    [creative_i][/creative_i]
    Ho letto e accetto l'Informativa Privacy
    Preventivo

    Raccontaci il tuo progetto e troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze. Il preventivo è gratuito.

    Hai bisogno di traduzioni? Rivolgiti ai migliori