SHEILA RANERITraduttore e Revisore Senior

SHEILA
Esperienze
  • Traduzione di brevetti
  • Post-editing
  • Revisione
  • Traduzione tecnico-scientifiche
Titoli accademici
  • Laurea in Traduzione e Interpretariato

Grande appassionata di traduzione brevettuale, in particolare nel settore meccanico e bio-tecnologico. Avendo vissuto per diverso tempo in Francia ed essendo amante della lingua e della cultura di questo meraviglioso paese, adora mettersi in gioco con le traduzioni dal francese all’italiano.

“Nothing makes a person more productive than the last minute”

Sheila entra a far parte di ASTW nel gennaio 2016, dopo un periodo di lavoro presso l’Università degli Studi di Genova e come interprete di trattativa e simultanea. Appassionata di astrofisica, predilige lavorare su testi meccanici che esaltano la sua meticolosità e attenzione al dettaglio. Tra i suoi hobby, la produzione pressoché industriale di tutto ciò che contiene quantità elevate di zuccheri come torte al cioccolato e cioccolatini ripieni. A questa “dolce” passione, si affianca un imprevisto pollice verde che la porta a curare con attenzione quasi maniacale le aree verdi dell’ufficio, attività grazie alla quale ha ottenuto l’appellativo di “plant-sitter” dell’azienda.

pubblicazioni

  • CW-ELAB – Piattaforma di e-learning per studenti e traduttori

    È esperienza comune ancorché spiacevole riscontrare che l’università italiana, fatte salve le realtà virtuose, le poche, che pur ci sono, non riesce a dotare gli studenti di quelle nozioni di base, utili, anzi fondamentali per cimentarsi finalmente nel mondo del lavoro. Gli studenti di lingue e percorsi formativi affini hanno in media poche nozioni sulla

    leggi altro
  • Attraverso – Rubrica a cura di Letizia Merello (3)

    Burning down the house Nel mio ultimo post ho sfiorato il tema del legame fra lingua e identità e, complice questo brano di Emil Cioran che mi ha dato l’assist, voglio parlarvi di un’altra scrittrice e delle sue riflessioni sull’argomento. Caro amico dalla mia vita scrivo a te nella tua di Yiyun Li, pubblicato da

    leggi altro
  • Cioran e la lingua francese

    Testo tratto da Storia e utopia (Adelphi) […] Vorresti sapere se ho l’intenzione di tornare un giorno alla nostra propria lingua o se intendo invece restare fedele a quest’altra, nella quale supponi, del tutto gratuitamente, che io mi muova con un agio che non ho, che non avrò mai. Raccontarti per filo e per segno

    leggi altro

dettagli di contatto

+390100980766
Via Lomellini 8/8 A

Profili Social

Contattaci

Se desideri una consulenza gratuita, inizia compilando il modulo:














Ho letto e accetto l'Informativa Privacy
Preventivo

Raccontaci il tuo progetto e troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze. Il preventivo è gratuito.

Hai bisogno di traduzioni? Rivolgiti ai migliori