BREVETTI, MARCHI E DISEGNI +. ECCO I NUOVI BANDI 2021

Anche quest’anno teniamo a segnalare i nuovi finanziamenti messi a disposizione come intervento agevolativo in favore di micro, piccole e medie imprese per la tutela e la valorizzazione di brevetti, marchi e disegni.

Come previsto dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, il Ministero dello Sviluppo Economico ha adottato le nuove “ linee di intervento strategiche sulla proprietà industriale per il triennio 2021-2023”. Il Piano strategico definitivo prevede un finanziamento da 38 milioni di euro destinati ai bandi Brevetti +, Marchi + e Disegni+.

In primo luogo, occorre sottolineare che i nuovi bandi presentano alcune novità riguardanti i requisiti di accesso e le agevolazioni concedibili. Inoltre, al fine di rendere più semplice l’accesso per le imprese, è stata ideata e introdotta una nuova procedura telematica per la presentazione delle domande per Disegni + e Marchi +, uniformandola a quella relativa ai brevetti.

L’obiettivo di questi finanziamenti è quello di sostenere e promuovere il carattere innovativo e competitivo delle PMI mediante la valorizzazione e lo sfruttamento economico di brevetti, marchi e disegni, a livello nazionale e internazionale.

Brevetti +

Finalità delle agevolazioni: acquisto di servizi specialistici per l’industrializzazione e ingegnerizzazione, l’organizzazione, lo sviluppo e il trasferimento tecnologico.

Fondi: 23.000.000 di euro. È inoltre prevista un’agevolazione in conto capitale (regola del de minimis) del valore massimo di 140.000 euro, fino a esaurimento risorse.

Data di apertura: 28 settembre 2021 ore 12:00.

Versione integrale del bando qui.

Disegni +

Finalità delle agevolazioni: acquisto di servizi specialistici esterni mirati alla valorizzazione di un disegno/modello e per la sua messa in produzione e/o la sua offerta sul mercato.

Fondi: 12.000.000 di euro. Ai quali può aggiungersi un’agevolazione in conto capitale (regola del de minimis) per un totale di 60.000 euro per ogni impresa, fino a esaurimento risorse.

Data di apertura: 12 ottobre 2021 ore 9:30.

Versione integrale del bando qui.

Marchi +

Finalità delle agevolazioni:

Misura A: favorire la registrazione, presso l’EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale), di marchi dell’Unione europea tramite l’acquisto di servizi specialistici.

Misura B: favorire la registrazione, presso l’OMPI (Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale), di marchi internazionali mediante l’acquisto di servizi specialistici.

Fondi: 3.000.000 di euro. È prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale (regola del de minimis) del valore massimo di euro 6.000 euro per la Misura A e di 8.000 euro per la Misura B. Il totale complesso riconosciuto per ogni impresa è di 20.000 euro, fino a esaurimento risorse.

Data di apertura: 19 ottobre 2021 ore 9:30.

Versione integrale del bando qui.

Per maggiori informazioni, oltre alla lettura integrale dei singoli bandi, consigliamo di consultare la pagina del Ministero dello sviluppo economico.

P.S. Per chi fosse interessato all’articolo del 2020 può cliccare qui.

Stefano Gaffuri