MARZO: GLI ANNIVERSARI DEI PRIMI BREVETTI DELLA STORIA

Marzo pazzerello, esci col sole e porta…il brevetto! Non era così? D’accordo non siamo molto ferrati sui proverbi, ma sui brevetti sì. Siamo tornati con una nuova puntata della nostra rubrica Anniversari dei primi brevetti dedicata al mese di marzo.

 5 marzo

Partiamo in quarta, il 5 marzo del 1872 George Westinghouse registrò il brevetto dell’omonimo freno ad aria. Il freno pneumatico automatico continuo rappresenta ad oggi il sistema frenante ferroviario maggiormente diffuso a livello mondiale.

Due giorni dopo, il 7

Il 7 marzo del 1876, Alexander Graham Bell, ottenne il brevetto numero 174.464. Il documento in questione tutelerà la proprietà intellettuale di una delle invenzioni più celebri e diffuse al mondo: “il metodo e l’apparato per trasmettere la voce o altri suoni telegraficamente […] per mezzo di ondulazioni elettriche, simili, in forma, a quelle che accompagnano l’emissione della voce e dei suoni nell’aria”, il telefono di Bell.

10 marzo

L’invenzione brevettata il 10 marzo 1891 è legata a doppio filo con l’idea di Bell. Si tratta del selettore Strowger, ideato in Kansas dal proprietario di una ditta di pompe funebri. Il selettore porterà all’automazione delle linee telefoniche, settore nel quale lavorava la moglie.

Il 14 del 1794

Fu proprio in questa data che Eli Whitney, imprenditore e ingegnere statunitense, depositò il brevetto della sgranatrice per cotone. Un’idea semplice ma geniale, in grado di separare rapidamente le fibre del cotone dal resto della pianta.

16 marzo

Una giornata storica per tutti coloro che, come il sottoscritto, sono appassionati di moto! Il 16 marzo ricorre l’anniversario della prima registrazione di un brevetto per un veicolo a due ruote, depositato a Parigi dall’ingegnere Louis Guillaume Perraux.

Tuttavia, è doveroso sottolineare che per la prima “vera” moto, dotata cioè di motore a combustione, occorre attendere il 1879, anno in cui all’ufficio brevetti di Roma l’ingegnere bergamasco Giuseppe Murnigotti fece domanda per la sua biposto a 2 tempi.

27 marzo

Chiudiamo la nostra carrellata dei brevetti registrati nel mese di marzo con l’anno 1855. Il 27 marzo, il geologo canadese Abraham P. Gesner brevettò un suo ultimo distillato del petrolio: il cherosene, la miscela liquida di idrocarburi, incolore e infiammabile, utilizzata principalmente come combustibile o solvente.


Per gli altri articoli della rubrica clicca qui.

Foto di Bich Tran da Pexels